NAPOLETANI MANGIAMACCHERONI

  • 0 0
  • (Rated 0 Stars)
  • 21 Mar 2013
  • 19277

ELIO CATELLO


NAPOLETANI MANGIAMACCHERONI
dal XVI secolo all’Unità d’Italia




Per la prima volta si è potuto stabilire che la diffusione del prodotto fu in gran parte dovuta alla richiesta che ne fecero gli Enti a carattere umanitario (Conservatori, Ospedali, Carceri e altre istituzioni religiose): il motivo è dovuto al basso costo della pasta, alla facilità della preparazione e a quella di potersi procurare adeguate scorte.
Particolare rilevanza è stata data per la prima volta a quella prodigiosa macchina denominata “ingegno”, fondamentale non solo per la qualità del prodotto, ma soprattutto per la sua ampia diffusione. Per questa macchina sono stati considerati molti documenti inediti o pochissimo noti che hanno consentito di fissare con certezza la sua origine al XVI secolo.
Tutti i problemi sugli antichi fabbricanti di maccheroni e la loro istituzione corporativa sono stati affrontati sotto l’aspetto socio-economico nel momento storico cui si verificarono. Per il Viceregno: abusi di loschi accaparratori di grano, perfidi comportamenti della nobiltà, che forniva il grano coltivato nelle proprie terre, e speculazioni di una certa parte del clero, privilegiato per l’esenzione delle gabelle. Per il Settecento si sono esaminati i riflessi della terribile carestia del 1763-64 sull’Arte dei maccaronari ed altre problematiche derivate dall’abolizione delle corporazioni con l’avvento dei francesi.
Oltre all’esame dei componimenti poetici in lode dei maccheroni attraverso quattro secoli da Filippo Sgruttendio a Gennaro Quaranta, per l’Ottocento si sono analizzate le impressioni dei viaggiatori stranieri nella Napoli romantica con qualche piacevole nota di colore.


Caratteristiche del volume edizione ebook:
Pagg. 83, formato PDF.
ISBN 978-88-97595-29-8

Caratteristiche del volume edizione cartacea:
F.to 16x22 cm; pagg. 104, di cui 8 ill. b/n e 16 tav. a colori, stampato su carta speciale; allestimento in brossura.
ISBN 978-88-87365-80-1
Prezzo di copertina € 15,00
Categoria › MISCELLANEA

Nessun commento...

Lascia un commento